La tua attività sta andando nella giusta direzione? Ecco 7 cose da verificare (e da tenere d’occhio).

Check list business del cuore

Di tanto in tanto è bene fare il punto della situazione nella propria attività per capire se ci stiamo muovendo nella giusta direzione, ma spesso non troviamo il tempo per farlo.

Per aiutarti a verificare velocemente se ti stai muovendo nella giusta direzione ho creato questa check list con 7 aspetti strategici su cui è importante focalizzarsi per creare un business solido sul breve e lungo termine.

#1 Chiarezza – Riesci a dire quello che fai in modo sintetico e sicuro?

In una o due frasi dovresti riuscire a spiegare a chiunque cosa fai e per chi. Se così non è, allenati a farlo perché probabilmente stai perdendo delle occasioni di lavoro e di networking.

#2 Autenticità – Ti senti bene quando proponi i tuoi prodotti o servizi o sei a disagio?

Proporre agli altri i tuoi prodotti e servizi è importante quanto svolgerli al meglio. Se credi in quello che fai, la promozione deve essere un’attività piacevole e serena. Non è così? Trova un nuovo modo di comunicare che senti autentico e tuo.

#3 Branding – Comunichi in modo coerente e con il tuo stile su tutti i tuoi canali?

Sul tuo sito, dal vivo, su Facebook e sui tuoi canali social, ecc., sei sempre tu o sembri 10 persone diverse? Se utilizzi Internet per la tua attività, devi essere riconoscibile: trova lo stile che ti appartiene e usalo sempre.

#4 Feedback – I tuoi clienti ti amano e tu ami loro?

Quando i tuoi clienti ti amano e tu ami loro significa che stai mettendo ottime basi per il futuro del tuo business. Se invece (spesso) non è così, probabilmente non ti stai rivolgendo al target corretto: trova il giusto target e i tuoi clienti saranno più felici (e più numerosi), tu troverai molta più soddisfazione in quello che fai.

#5 Marketing – Stai offrendo valore alla tua audience?

Essere utili: questa è la chiave per fare marketing senza fare marketing. Stai già dando tonnellate di consigli, suggerimenti e aiuto alle persone ancora prima che diventino tuoi clienti? Se la risposta è no, come puoi farlo? Mettiti dal loro punto di vista e libera la tua creatività.

#6 Cura di te – Puoi reggere questo ritmo di lavoro o stai esagerando?

Il benessere della tua attività dipende anche dal tuo benessere. A tutti capitano momenti di superlavoro, ma, se questa diventa la norma, stai compromettendo il futuro della tua attività (oltre alla tua salute!). Impara a dire no e riduci gli impegni. Se senti di “”non avere scelta”, datti un limite temporale per terminare quello che è indispensabile (1 settimana? 1 mese?) e poi rallenta.

#7 Strategia – Impari dal passato e progetti il futuro?

Gli errori che commettiamo sono i nostri migliori maestri, ma dobbiamo osservarli, analizzarli e utilizzarli per definire una strategia efficace per raggiungere i nostri obiettivi. Dedica almeno un’ora alla settimana all’analisi e alla progettazione strategica del tuo business.

Spero che questa checklist ti sia servita per fare velocemente il punto della situazione e capire se e quali cambiamenti portare nella tua attività. Su quale di questi 7 punti devi lavorare con più urgenza? Se vuoi, raccontamelo nei commenti!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *